Crea sito

Una bella miscela esplosiva!

In un’ interessante tabella su Affari&Finanza del 23 aprile si calcola in 420 miliardi l’esposizione all’immobiliare di 8 grandi banche italiane, di cui 143 verso società (senza contare il settore delle costruzioni). A questo va aggiunto che le banche italiane hanno ulteriormente aumentato la loro esposizione verso il debito pubblico nostrano arrivando alla modica cifra di 267 miliardi di euro. Lo spread ormai a ridosso dei 500 punti comporterà un’aumento delle sofferenze bancarie, mentre tasse e recessione spingono per una caduta dei valori immobiliari. Considerando che il patrimonio delle 8 maggiori banche italiane ammonta a 149 miliardi, direi che stiamo imboccando lo stesso tunnel spagnolo.

[This post has already been read 631 times]

Comments are closed.